Alzheimer

Per afferrire ai percorsi individuali e di gruppo sono previsti un colloquio conoscitivo e una prima prova, che offro gratuitamente,
affinché insieme si possa valutare se i percorsi da me proposti possano essere realmente efficaci per la persona interessata.


L'Arteterapia e la Danzaterapia sono tecniche a mediazione non verbale, alle quali si possono rivolgere bambini e ragazzi, adulti e anziani, anche con difficoltà o disagio. Entrambe si pongono l'obiettivo di promuovere il benessere personale.
L'Arteterapia si serve del linguaggio simbolico dell’arte per promuovere la crescita e la trasformazione del sé. Il “fare creativo”, consente di entrare in contatto con i propri vissuti emotivi, dandogli forma e colore. L’Arteterapia può essere considerata come un ottimo strumento di introspezione che permette, non solo di esprimere la propria esperienza interna, ma anche di riconoscerla e comprenderla.
La Danzaterapia utilizza il corpo, la musica, immagini e materiali per dare forma alla propria esperienza interiore ed emotiva, divenirne consapevoli e trasformarla. Partendo dal corpo e dalle sue possibilità, emerge una danza libera, che consente di riscoprire le proprie risorse


L'Arteterapia e la Danzaterapia possono essere impiegate, come strumenti, anche nel lavoro con malati di demenza di tipo Alzheimer. Da tre anni, con questi strumenti, conduco dei percorsi presso il nucleo Alzheimer e il Centro Diurno dell' RSA 9 Gennaio di Modena. Durante i percorsi, queste persone si sono profondamente modificate; si sono attenuati, fino a scomparire i disturbi psico-comportamentali; è sensibilmente diminuita la spinta al vagabondaggio; si sono attenuati  disturbi legati alla sindrome del sole calante. Inoltre, sono aumentati gli aspetti relazionali, sono state rinforzate alcune competenze, sono migliorate le prassie, è stato dato valore all'identità e alle competenze, è emerso il vuoto della perdita, ma anche il valore di quanto ancora disponibile. Attraverso la mediazione non verbale, offerta dagli strumenti che propongo, è stato possibile per questi anziani, riattivare la comunicazione, sentendosi riconosciuti come interlocutori validi e competenti.

Ancor'oggi conduco presso di loro alcuni progetti e seguo individualmente alcuni malati che, vengono in studio o dai quali mi reco a domicilio.

RICHIEDI INFORMAZIONI
AUTORIZZAZIONE TRATTAMENTO DATI
Acconsento   Informativa sulla privacy

Chi Sono

Mi chiamo Linda Rosaria Faggiano, sono un Arteterapeuta Clinica e Danzaterapeuta Clinica, formata presso la scuola Lyceum di Milano. Ho inoltre una formazione in Mindfluness Psicosomatica, protocollo Gaia Benessere Globale. Iscritta ad APIArT, certificata nella professione, in conformità alla norma tecnica UNI 11592. Leggi »

Dove ricevo

Studio di Arte terapia e Danzaterapia
Via Munari, 14 a Modena